Nuovo soggettario BNCF Biblioteca Nazionale Centrale Firenze Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo

Marginalismogerarchia

Macrocategoria: Categoria  Cose:Strumenti
 Corrente di pensiero detta anche economia marginalista, sviluppatasi nell'ultimo trentennio del sec. 19., che pone a base dei fenomeni economici la teoria dell'utilità marginalista, ossia che il valore di un bene non sia dovuto al costo effettivo del lavoro sostenuto per la produzione dello stesso, bensì all'utilità e valore d'uso soggettivo che il consumatore gli attribuisce (PT, EEDA)
 
 
 

 330.157

Proponente  BNI
Status del record  Termine strutturato
Identificativo  14517
torna su


SKOS/RDF ( xml | nt | n3 | json )
Notizie bibliografiche